Acciaio C70 e la sua alternativa K720

This post is also available in: Inglese Spagnolo Portoghese, Brasile

Sostieni il progetto Coltellimania. Leggi e Condividi!
Protected by Copyscape

C70

Il C70 è uno degli acciai molto utilizzati nella coltelleria economica.

Si utilizza su coltelli di fascia bassa pur avendo delle ottime qualità.

L’acciaio cosiddetto carbonioso è una lega formata essenzialmente da Fe (ferro) e C (carbonio) più qualche altro elemento chimico a seconda della classificazione e dal produttore.

E’ un acciaio “semplice” (almeno sulla carta!) da lavorare sia per forgiatura che per asportazione da una barra.

Si tratta di un acciaio economico, quindi è uno dei primi acciai che viene utilizzato dai maker alle prime armi, ma molto apprezzato anche da chi ha molta esperienza per alcune tipologie di coltelli per via delle sue doti fisiche e meccaniche.

Personalmente questo acciaio l’ho utilizzato per i miei primi tentativi di costruzione di coltelli, proprio per il basso costo e facilità di lavorazione per asportazione nonché per la sua semplicità per il processo di bonifica (tempra e rinvenimento).

Gli acciai carboniosi sono gli unici dove è possibile eseguire un processo di tempra in forgia.

Protected by Copyscape

Un acciaio che è possibile anche recuperare da alcune parti meccaniche, tipo le balestre dei vecchi veicoli o semplicemente riforgiando alcuni vecchi utensili di lame dismesse.

L’acciaio che viene utilizzato è normalemnte il C70 (almeno qua in Italia) che deriva dalla classificazione italiana DIN, equivalente al 1.1520 per la classificazione secondo la UNI EN 10027-2, nella classificazione della American Iron and Steel Institut AISI 1070.

Composizione chimica:

  • Carbonio 0,70%
  • Cromo 0,03%
  • Silicio 0,25%
  • Manganese 0,71%
  • Molibdeno 0,02%

    Tempra e Rinvenimento:

  • Temperatura di tempra 850° C
  • Raffreddamento Olio, Aria, Acqua
  • Rinvenimento a 150-200° C  in forno per una durata 60/90 minuti.
  • Durezza 59 HRC

Una precisazione per la tempra

Quelle che ti ho indicato sono delle temperature generali ma per le temperature corrette è fondamentale rivolgersi al produttore dell’acciaio  perché le varie fonderie inseriscono degli elementi che possono cambiare i vari diagrammi di CCT (curva della velocità di raffreddamento).

Dalla tabella precedente vediamo che il Manganese è un elemento in percentuale pari al Carbonio, questo elemento migliora la struttura del grano cristallino e contribuisce alla temprabilità.

Altri produttori inseriscono qualche altro elemento, anche se in quantità nettamente minore, di Silicio Nichel e Cromo.

Ogni ricetta quindi va a cambiare le caratteristiche della lega e il suo processo di bonifica (tempra e rinvenimento).

Il K720

Una alternativa può essere il K720 ma il C70 riesce ad avere delle doti di elasticità ben superiori al k720.

Per ricordarti il C70 è un acciaio semplice con il 0.7% di carbonio (aisi – 1070) quindi meno carbonio del K720 e contiene pochi altri leganti come silicio o manganese (in scarsa percentuale).

Diverso tempo fa era molto usato come acciaio da molle ma anche nella coltelleria ha fatto la sua storia

Il Bohler K720 è un acciaio legato con il 0.9%di carbonio (90MnCrV8) e contiene alcuni leganti come silixio, manganese, cromo e vanadio per conferirgli caratteristiche superiori.

Molto usato dagli stampisti, in particolare in stampi di piega e imbuttitura.

E’ conosciuto anche come “aisi – O2” ed è noto per possedere ottime doti di taglio.

l K720 si tempra ad una temperatura un po inferiore al C70, quindi può essere vantaggioso se non dispone di forno da tempra o forgia, e se hai solo una piccola forgetta fatta con i barattolidovresti riuscire a temprarlo.

  • Il c70 direi che lo puoi temprare a 850 gradi in olio e poi lo rinvieni 1 ora a 220 per ottenere circa 58hrc.
  • Per il k720 lo tempri ad 800 gradi sempre in olio e personalmente gli fare un doppio rinvenimento, a 240 gradi il primo e 220 gradi il secondo, ottieni una durezza di 58hrc circa ed una buona elasticità.

Personalmente preferisco il C70 ma sono gusti, sperimenta perchè sono acciai economici.

Conclusioni

E’ un acciaio che raggiunge una elevata durezza e se affilato bene ha una capacità di taglio elevatissima, lo riaffili abbastanza velocemente e tiene bene l’affilatura.

Tende a ossidarsi facilmente e quindi va fatta una buona manutenzione del coltello.

Are you experience!

Andrea


Se ti è piaciuto quello che hai letto e ti è stato utile prima di uscire dalla pagina condividi l’articolo tramite i tasti social che vedi in alto e  commenta. Grazie davvero!

Importante! Ti chiedo ancora un  piccolo sforzo ma per me è utile per il progetto, clicca mi piace sulla pagina facebooke al canale Instagram.


 

Protected by Copyscape

This post is also available in: Inglese Spagnolo Portoghese, Brasile

Una risposta a “Acciaio C70 e la sua alternativa K720”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *