Blade Show

Sostieni il progetto Coltellimania. Leggi e Condividi!
Protected by Copyscape

The Blade Show è una fiera annuale per l’ industria del coltello.

Si tratta del più grande evento di coltelli al mondo e per un maker e un appassionato di coltelli è un evento che rappresenta in qualche modo un piccolo sogno soprattutto per chi è in Europa e non ha facilmente la possibilità di viaggiare per andare a vedere lo Show.

Ancora più bello è il sogno di un maker di partecipare a un evento di quella portata dove sicuramente si può vivere una esperienza importante.

Il mio consiglio per chi vuole assistere allo Show è quello di organizzare una visita turistica ad Atlanta negli Stati Uniti nelle date del Blade Show per unire in questo modo l’utile e il dilettevole perchè capisco che fare un viaggio solo per partecipare all’evento non è per tutti.

Lo spettacolo è sponsorizzato dalla rivista Blade Magazine ed è anche dove sono ospitati i maker famosi che entrano alla Hall of Fame annuale.

Protected by Copyscape

 

BLADE® Magazine

BLADE® Magazine è la pubblicazione di coltelli numero 1 al mondo.

È anche la rivista di coltelli più antica del mondo, che pubblica il suo primo numero nel 1973.

In collaborazione con il BLADE Show, ha sponsorizzato i Knife of the Year® Awards ogni anno dal 1982.

I premi sono gli onori più ambiti nel settore dei coltelli industriali e sono votati dagli espositori dello stand al BLADE Show, che quest’anno sono più di 200.

Solo gli espositori dello stand BLADE Show possono partecipare.

La Storia del Blade Show

Il primo Blade Show si è tenuto nel 1982 come American Blade Convention and Show a Cincinnati, Ohio.

Stiamo parlando di quasi 40 anni di show di coltelli e a quel tempo la rivista era conosciuta come “American Blade” e non come Blade Magazine.

  • 1983 divenne nota la fiera come “The American Blade Collector’s Show”.
  • 1984 il nome divenne “The Blade Super Show”.
  • Nel 1986 lo spettacolo si trasferì a Knoxville, nel Tennessee.
  • 1988, il nome fu cambiato in Blade Show & Cutlery Fair e divenne vagamente denominato Blade Show.
  • 1993 lo spettacolo si trasferì ad Atlanta, in Georgia, e divenne ufficialmente noto come The Blade Show.
  • Ad oggi, 2020, è la fiera del coltello più grande del mondo.

Knife Maker dell’ Hall of Fame

Ogni anno, il Blade Show ammette una nuova persona nella “Cutlery Hall of Fame“.

La Hall of Fame della coltelleria è composta da produttori di coltelli, autori e persone che promuovono la produzione di coltelli , la lavorazione della lama e la collezione di coltelli .

Ogni anno, i membri viventi della Posate Hall Of Fame nominano e votano gli ultimi inseriti a unirsi ai loro ranghi. 

Questo è l’elenco degli attuali membri della Cutlery Hall of Fame:

  • Henry D. Baer – Knifemaker, Presidente di Schrade Knives e omonimo del marchio di coltelli tascabili “Zio Henry”.
  • Dewey Ferguson – Autore
  • Bo Randall – Knifemaker
  • James B. Lile – Knifemaker
  • MH Cole – Knifemaker e autore
  • Al Buck – Fondatore di Buck Knives
  • William R. Williamson – Studioso e collezionista di coltelli Bowie
  • Pete Gerber – Fondatore di Gerber Legendary Blades
  • Bob Loveless – Knifemaker
  • William F. Moran – Bladesmith
  • Jim Parker – Knifemaker
  • George Herron – Knifemaker 1932-2007
  • Frank Buster – Knifemaker
  • Frank Forsyth
  • AG Russell – Coltelleria
  • Ken Warner – Autore
  • Jim Bowie – Il padre del coltello Bowie
  • Maury Shavin
  • Hubert Lawell
  • William Scagel – Knifemaker
  • Gil Hibben – Knifemaker
  • Harry McEvoy – Autore
  • Buster Warenski – Knifemaker
  • Albert M. Baer – Fondatore di Schrade Knives
  • Col. Rex Applegate – Designer di coltelli, autore
  • BR Hughes – Autore
  • Bruce Voyles – Autore
  • Bernard Levine – Autore
  • Houston Price – Autore
  • Bill Adams – Autore
  • Jim Weyer – Autore e fotografo
  • Chuck Buck – Knifemaker – Buck Knives
  • Blackie Collins – Knifemaker
  • Frank Centofante – Knifemaker
  • Ron Lake – Knifemaker
  • Sal Glesser – Designer, fondatore di Spyderco
  • Joe Drouin – Collezionista di coltelli
  • Bob Schrimsher – Fornitura di coltelli
  • Rudy Ruana – Knifemaker
  • D¹Alton Holder – Knifemaker
  • Michael Walker – Knifemaker, inventore del linerlock Walker
  • George “Butch” Winter – Autore
  • Tim Leatherman – Inventore del coltello multiutensile e fondatore di Leatherman Tools
  • Dan Dennehy – Knifemaker, membro fondatore della Knifemakers ‘Guild
  • Ken Onion – Coltelleria e inventore del meccanismo SpeedSafe
  • Al Mar – Knifemaker, fondatore di Al Mar Knives
  • Paul Bos – Maestro del trattamento termico – Buck Knives

 

Conclusioni

Lo spettacolo del coltello più grande al mondo quest’anno per l’emergenza Covid-19 è stato riprogrammato dal 7 al 9 agosto 2020 sempre ad Atlanta.

Grazie gli editori di BLADE Magazine, la community e pubblicazione di coltelli numero 1 al mondo espositori e produttori leggendari riconosciuti a livello mondiale si riuniscono sotto lo stesso tetto per farti conoscere la più vasta selezione di lame, coltelli e attrezzature e accessori per esterni al mondo.  

Davvero una bellissima occasione per vedere tutti insieme maker e marchi famosi della coltelleria.

Sicuramente c’è molto da imparare!

Are You Experience?

Andrea


Se ti è piaciuto quello che hai letto e ti è stato utile prima di uscire dalla pagina condividi l’articolo tramite i tasti social che vedi in alto e  commenta. Grazie davvero!

Importante! Ti chiedo ancora un  piccolo sforzo ma per me è utile per il progetto, clicca mi piace sulla pagina facebook e al canale Instagram.


 

Protected by Copyscape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *