Coltelli di ceramica

8 min


131
120 shares, 131 points

This post is also available in: Inglese Spagnolo Portoghese, Brasile

Protected by Copyscape

Coltelli di ceramica

Coltello di ceramica o coltello in ceramica.

Un coltello di ceramica è un coltello fatto di materiale ceramico, spesso ossido di zirconio (ZrO2; noto anche come zirconia).

Come costruttore di coltelli sono di parte e sicuramente ti dico che il coltello in acciaio inox in cucina è fondamentale ma in questi ultimi anni si sono sempre più diffusi soprattutto in ambito della cucina casalinga l’utilizzo di questa tipologia di coltelli, un pò per il prezzo, per il colore e per la diffusione in molti centri di prodotti per la casa low cost.

In cucina i coltelli in acciaio non possono essere sostituiti dai coltelli in ceramica!

I coltelli in ceramnica sono fabbricati con la tecnologia della compressione a secco della polvere di zirconia e portati ad alta temperatura, la sinterizzazione.

La lama viene eseguita mediante smerigliatura con mola diamantata.

La zirconia ha indice 8.5 sulla scala di Mohs, comparata a 4.5 per l’acciaio e 7.5-8 per l’acciaio temprato e 10 per il diamante.

Questa durezza elevata fa sì che non siano necessarie affilature frequenti.

L’ossido di zirconio (o zirconia cubica) è il materiale che compone la lama.

L’ossido di zirconio è usato per il suo polimorfismo.

Esiste in tre stati: monoclinico, tetragonale e cubico.

Il raffreddamento nella fase monoclinica dopo la sinterizzazione può causare un cambiamento di volume notevole che può causare cricche nel materiale.

Additivi come magnesio, calcio e ittrio sono utilizzati nella fabbricazione di coltelli per la stabilizzazione del materiale nelle fasi di alta temperatura.

L’aumento della tenacia è ottenuto con l’addizione del 3 mol% di ossido di ittrio che mediamente stabilizza la zirconia.

Questo materiale consiste di una miscela di stati tetragonali e cubici con un carico vicino a 1.200 MPa.

Piccole cricche permettono la fase di trasformazione, che essenzialmente chiudono le cricche e prevengono cedimenti strutturali, nota come TTZ (Transformation-Toughened Zirconia).

 

Utilizzo in cucina dei coltelli di ceramica

Coltello in ceramica solitamente ha la lama nera o in ceramica bianco.

I coltelli ceramici sono particolarmente usati come coltelli da cucina e alcune persone sostengono che non creano problemi di reazione con gli acidi alimentari.

La contaminazione degli alimenti attraverso gli strumenti è uno dei punti cruciale quando si parla di coltelli da cucina.

Ho parlato con diversi chef che usano o hanno usato entrambe le tipologie di coltelli e mi hanno detto che usando coltelli con acciai certificati per alimenti non ci sono mai stati problemi.

Anche la trasmissione di sapori nel cibo non ha molto senso quando si esegue correttamente e continuamente la pulizia del coltello durante la preparazione dei cibi, qualcosa che gli chef praticano e spiegano ai corsi di cucina.

I coltelli in ceramica non sono soggetti a corrosione in ambienti acidi, sono amagnetici, e non conducono elettricità a temperatura ambiente.

Date le loro caratteristiche di resistenza agli acidi e alle sostanze basiche, e la capacità di tenere il filo della lama per lungo tempo rispetto alla coltelleria in acciaio, vengono preferiti per il taglio di carne, vegetali, frutta e pane.

Data la elevata durezza del materiale, la lama può rompersi se impattata contro superfici dure, anche se i procedimenti tecnologici di ultima generazione hanno ridotto tale punto debole.

Non sono adatti all’uso di taglio di cibi congelati o molto duri come ossa.

Molti marchi offrono coltelli colorati di nero o con disegni mediante pressatura isostatica a caldo, che aumenta la tenacità.

Anche per il coltello in ceramica è consigliabile utilizzarli su taglieri di legno o nylon.

Di seguito un riepilogo di quanto detto.

Vantaggi e svantaggi dei coltelli di ceramica

Che il coltello sia in acciaio o in ceramica la scelta di un buon coltello da cucina deve passare dalla sua qualità.

E’ altamente sconsigliato acquistare coltelli di scarsa qualità.

Parliamo di un investimento per uno strumento che viene utilizzato ogni giorno in cucina.

Un coltello da cucina professionale dura per moltissimi anni.

Al contrario, un coltello da cucina di scarsa qualità tende a non tagliare più dopo qualche giorno, il manico si danneggia e nel giro di qualche mese è da buttare.

A tal proposito comprare un solo coltello da cucina professionale è un vero e proprio investimento che ti permette di avere un prodotto di qualità, prestante, che rimane sempre affilato e che non deve essere buttato dopo qualche settimana.

La tendenza di molti appassionati di cucina è quella di farsi creare da maker i coltelli da cucina per avere un proprio coltello personalizzato al 300%!

 

Quali sono i vantaggi e svantaggi o se vuoi pro e contro dei coltelli da cucina in ceramica:

Vantaggi:

  • sono molto affilati;
  • si devono affilare meno rispetto ad una lama in acciaio;
  • maneggevolezza
  • non si arrugginiscono.
  • economici se non si cerca il top di qualità del mercato

Svantaggi:

  • Sono meno resistenti delle lame in acciaio;
  • Non puoi eseguire delle leve
  • Non sottoporre i coltelli in ceramica a torsione e non farli cadere.
  • Non usare il coltello in ceramica per pulire, raschiare o grattugiare cibi.
  • Non sottoporre i coltelli in ceramica a torsione e non farli cadere.
  • Sono troppo leggeri per alcune operazioni tipiche eseguite in cucina
  • Non utilizzare per tagliare cibi surgelati, ossa o diliscare il pesce.
  • Non sono adatti a tutti i tipi di ricette;
  • Ci sono meno modelli nel mercato.

Ma questi sono solo alcuni degli aspetti positivi e negativi dei coltelli da cucina in ceramica che devi conoscere se stai pensando di acquistare un modello.

Anche per il coltello in ceramica è consigliabile utilizzarli su taglieri di legno o nylon.

A tal proposito, prima di cominciare, ti voglio dire che non c’è una ragione per acquistare o meno un coltello da cucina in ceramica perchè si tratta di una scelta molto soggettiva e non può sostituire l’utilizzo del coltello in acciaio.

I coltelli da cucina in ceramica non possono mai prendere il posto dei coltelli da cucina professionali in acciaio.

Questo è concetto che devi avere ben chiaro e se vai nelle cucina professionali non troverai mai un coltello da cucina in ceramica.

Ad ogni modo, molti cuochi e appassionati di cucina utilizzano i coltelli da cucina in ceramica a casa propria perchè sicuramente è qualcosa che si vuole provare e per alcuni lavori può essere comodo e meno impegnativo per esempio per la leggerezza e maneggevolezza.

I coltelli da cucina sono gli strumenti più utilizzati in cucina sia dalle casalinghe che dagli chef, sono come un prolungamento del corpo di un cuoco e un coltello di qualità e usato correttamente porta qualità ad ogni piatto che cucini.

Il coltello è il migliore amico di un cuoco in cucina.

In questo articolo proviamo a vedere alcuni degli aspetti positivi e negativi dei coltelli da cucina in ceramica mettendoli anche a confronto con le classiche lame in acciaio.

Vediamo alcuni punti visti in precedente con più dettaglio.

La maneggevolezza

I coltelli in ceramica sono molto maneggevoli per i principianti e nelle cucine non professionali.

Si sono molti diffusi perché sono molto affilati ma allo stesso tempo più semplici da usare data la loro versatilità.

Un coltello da cucina professione richiede sicuramente maggiori attenzioni, specialmente quando si vanno ad eseguire i tagli ma permette degli utilizzi come hai visto nell’elenco dei pro e dei contro che non possono essere eseguiti con un coltello in ceramica.

 

La durezza di un coltello da cucina in ceramica

I coltelli da cucina in ceramica sono molto duri.

Se da una parte questo può essere ritenuto un vantaggio, dato che la lama è molto difficile da rompere, dall’altra ci troviamo davanti ad un prodotto da taglio davvero poco flessibile.

Questo limita lo chef in alcune operazioni, come ad esempio schiacciare l’aglio con la lama o fare leva.

 

Affilatura

I coltelli da cucina in ceramica hanno bisogno di meno manutenzione per quanto riguarda l’affilatura.

Infatti il filo del coltello in ceramica dura molto più a lungo della classica lama in acciaio.

 

Resistenza

I coltelli da cucina in ceramica sono resistenti ma non riescono a raggiungere gli stessi livelli di resistenza che ha un coltello da cucina professionale in acciaio.

A tal proposito una lama in acciaio può affrontare qualsiasi tipo di sfida.

Non possiamo dire lo stesso dei coltelli da cucina in ceramica.

 

I coltelli da cucina in ceramica non arrugginiscono

I coltelli da cucina in ceramica non arrugginiscono.

Non possiamo dire lo stesso per i coltelli da chef in acciaio, anche se quando si scelgono prodotti di qualità è davvero difficile ossidare la lama.

 

L’estetica dei coltelli da cucina in ceramica

I coltelli da cucina in ceramica possono essere di due colori: o bianchi o neri.

Infatti i coltelli in ceramica colorati sono solitamente in acciaio e rivestiti in ceramica.

Questi sono le colorazioni che la ceramica prende quando viene lavorata sulle lame dei coltelli da cucina in ceramica.

I coltelli da cucina in acciaio sono più pregiati e mia opinione anche esteticamente molto più belli da vedere.

 

Limitati nei modelli

Negli ultimi anni il mercato dei coltelli da cucina in ceramica è cresciuto molto ma nonostante la loro commercializzazione i coltelli da cucina continuano da sempre a essere in acciaio.

Nel mercato attuale contiamo una tradizione centenaria di coltelli da cucina in acciaio, basta pensare ai coltelli da cucina giapponesi fatti in damasco.

Così oggi è possibile scegliere tra centinaia e centinaia di coltelli da cucina in acciaio ma non possiamo dire lo stesso per quelli in ceramica.

 

Prestazione dei coltelli in ceramica

I coltelli da cucina in ceramica sono molto affilati e prestanti.

Fanno il loro lavoro come si deve e se si acquistano dei buoni prodotti durano davvero per molti anni.

Infatti è anche possibile affilare i coltelli da ceramica e farli rimanere sempre affilati.

Però è innegabile che i coltelli da cucina professionali in acciaio hanno delle qualità maggiori rispetto a quest’ultimi.

Non troverai mai uno chef professionista che utilizza un coltello da cucina in ceramica nella sua cucina.

 

Come sbiancare i coltelli in ceramica?

Se volete far sì che coltelli e pentole tornino bianchi e come nuovi l’unica soluzione da adottare è quella di lavarli con il bicarbonato.
Applicate direttamente sulla lama del coltello una buona quantità di bicarbonato, sfrega per bene con le mani leggermente umide e risciacqua sotto l’acqua bollente.

Eventualmente un’altra alternativa se sulla lama (ceramica bianca) col tempo si dovessero formare delle macchie è pulire la lama, solo la lama con candeggina (attenzione! non il manico).

Come si lavano i coltelli in ceramica?

Tecnicamente la ceramica è lavabile in lavastoviglie, ma in generale non dovresti mai metterci i coltelli, perché la combinazione tra i micro urti che avvengono inevitabilmente e l’alta pressione dell’acqua rischia di danneggiarli.
Basta invece strofinare con spugna e una goccia di sapone.
I coltelli da cucina si lavano a mano, si asciugano e si ripongono in un posto “sicuro”!

I coltelli in ceramica sono meno pericolosi?

Alcuni pensano che i coltelli in ceramica siano meno pericolosi.

Un’aspetto da sottolineare, e che ha portato in parte al successo questo prodotto, è il fatto che il coltello in ceramica, in linea generale, è meno pericoloso di un coltello da cucina professionale in acciaio.

E’ comune, in molte case, avere il timore di possedere in coltello da chef professionale per il fatto che si tratta di prodotti molto taglienti, da tenere assolutamente lontano dalla portata dei bambini e che se maneggiati senza le dovute tecniche, possono creare degli spiacevoli incidenti.

I coltelli da cucina in ceramica sono meno pericolosi più che altro per il peso che rende il taglio meno incisivo ma sotto questo aspetto non credo che siano comunque da maneggiare senza attenziono e devono essere tenuti lontani dalla portata dei bambini e maneggiati sempre con le dovute precauzioni.

Alcuni modelli stanno cercando di eliminare la punta dandogli una forma rotonda per renderli meno pericolosi per chi lo maneggia.

Conclusioni

I coltelli di ceramica può essere un coltello da abbinare ad altri coltelli da cucina in acciaio ma non può essere un sostituto del coltello in acciaio perchè moltissime operazioni che vengono svolte in cucina non possono essere eseguite con quella tipologia di coltello.

Può essere un coltello da abbinare per la sua capacità di tenere il filo e per la maneggevolezza che può aiutare alcune persone che non hanno molta esperienza tecnica sul maneggio del coltello in cucina ma è un coltello da avere in più non può essere un sostituto dei coltelli da cucina tradizionali.

Queste che hai letto sono le principali differenza tra i coltelli da cucina classici e quelli in ceramica, nonché gli aspetti positivi e negativi.

A questo punto ti sarai fatto una chiara idea su quello che è meglio per il tipo di piatti che prepari ogni giorno.

Il modo migliore per capire gli aspetti positivi e negativi di un coltello di ceramica è quello di provarlo.

Se ami questo genere di prodotto ne vale sicuramente la pena di averne uno nella tua cucina da aggiungere ai coltelli tradizionali.

Se vuoi aggiungere un tuo commento o la pensi diversamente scrivilo nei commenti!

Are You Experience?

Andrea


Se ti è piaciuto quello che hai letto e ti è stato utile prima di uscire dalla pagina condividi l’articolo tramite i tasti social che vedi in alto e  commenta. Grazie davvero!

Importante! Ti chiedo ancora un  piccolo sforzo ma per me è utile per il progetto, clicca mi piace sulla Pagina Facebook e al Canale Instagram.


Protected by Copyscape

This post is also available in: Inglese Spagnolo Portoghese, Brasile


Like it? Share with your friends!

131
120 shares, 131 points
Andrea F

Maker and Enthusiast of Knifemaking. Other: Engineer / Professional Blogger / Bass Player / Instructor of Boxing / Muay Thai / Brazilian Jiu Jitsu / Grappling / CSW / MMA / Self Defence / FMA / Dirty Boxing / Silat / Jeet Kune Do & Kali / Fencing Knife / Stick Fighting / Weapons / Firearms. Street Fight Mentality & Fight Sport! State Of Love And Trust!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!