DIY Blu di prussia

Scopri come creare il tuo blu di Prussia fai-da-te con questa guida dettagliata. Impara a preparare una tintura di alta qualità per la lavorazione dei metalli, risparmiando sui costi e personalizzando le quantità. Ideale per hobbisti e artigiani. La tracciatura della barra che stai lavorando è un aiuto importante e preciso durante la costruzione del coltello delle bisellature, delle forature, ecc. Utilizzare i pennarelli indelebili è una soluzione largamente usata però se usi questo metodo sai bene che basta un pò di acqua o WD-40 e perdi subito la tracciatura, una bella seccatura mentre stai lavorando alla tua lama.8 min


120
118 shares, 120 points

Blu di prussia

DIY Blu di prussia

Il blu di prussia o blu di tracciatura, in inglese “layout blue” layout blueprint” a pennello o a spray è un modo per creare un fondo sulla barra o sul coltello per tracciare le curve guida o curve di riferimento del coltello.

La tracciatura con il blu di prussia della barra di acciaio che stai lavorando è un aiuto importante e preciso durante la costruzione del coltello delle bisellature, delle forature, ecc.

Utilizzare i pennarelli indelebili è una soluzione largamente usata però se usi questo metodo sai bene che basta un pò di acqua o WD-40 e perdi subito la tracciatura, una bella seccatura mentre stai lavorando alla tua lama.

In commercio esistono molti prodotti blu di prussia già fatti per tracciare è solitamente sono composti da: methilated spirit, shellac, gentian violet ma se vuoi puoi provare questa ricetta che ti permette con pochi euro di avere una quantità enorme di liquido per tracciare può essere per te una alternativa.

La marcatura blu , la macchia di layout o il blu di Prussia (Marking blue, layout stain or Prussian blue) è una tintura utilizzata nella lavorazione dei metalli per aiutare a contrassegnare le parti per ulteriori lavorazioni.

A volte è chiamato Dykem (come un generonimo soprannominato dopo un marchio popolare).

Viene utilizzato per macchiare o dipingere un oggetto metallico con uno strato molto sottile di colorante che può essere graffiato usando una punta per tracciare o altro strumento affilato per rivelare un luminoso, eppure linea molto stretta nel sottostante metallo.

I vantaggi sono che eventuali graffi esistenti vengono coperti con la tintura e le nuove linee hanno uno sfondo a contrasto.

La marcatura blu è ottenuta mescolando alcol denaturato con gommalacca e violetta di genziana .

Questo non deve essere confuso con il blu dell’ingegnere (engineer’s blue) non essiccante , prodotto mescolando il blu di Prussia con olio o grasso.

Nonostante ciò, a volte viene chiamato blu dell’ingegnere, che può creare confusione.

layout blue

Personalmente per comodità utilizzo le versioni spray ma per curiosità ho provato questa ricetta che risulta comunque utile se vuoi risparmiare qualche euro perchè ne puoi produrre grandi quantità che puoi anche regalare a qualche tuo amico maker o hobbista.

Utilizzare versioni spray del blu di Prussia è sicuramente comodo e veloce, ma sperimentare con una ricetta fai-da-te può essere un’opzione interessante, soprattutto se desideri risparmiare o produrre quantità maggiori.

La ricetta fai-da-te per il blu di Prussia non solo ti permette di avere un prodotto personalizzato, ma ti dà anche la possibilità di condividerlo con amici e colleghi appassionati di lavori manuali e hobbisti.

Ecco alcuni consigli da tenere in mente quando crei il tuo blu di Prussia fai-da-te:

  1. Ingredienti di Qualità: Assicurati di utilizzare ingredienti di alta qualità per ottenere un prodotto finale efficace. Gli ingredienti comunemente utilizzati includono metilato, shellac e violetto di genziana.
  2. Proporzioni Corrette: Segui attentamente le proporzioni degli ingredienti. Un bilanciamento errato potrebbe influenzare la qualità della tintura.
  3. Sicurezza: Durante la preparazione, usa attrezzature di sicurezza appropriate, come guanti e occhiali protettivi, specialmente se stai maneggiando sostanze chimiche.
  4. Conservazione: Conserva il blu di Prussia in un contenitore adeguato. Assicurati che sia ben sigillato per evitare che si secchi o perda efficacia.
  5. Testare il Prodotto: Prima di utilizzarlo su un progetto importante, testa il blu di Prussia su un pezzo di metallo di scarto per assicurarti che funzioni come previsto.
  6. Condivisione e Regalo: Se ne produci in grandi quantità, puoi confezionarlo in piccoli contenitori per regalarlo agli amici. Questo può essere un pensiero apprezzato dagli appassionati di lavori manuali.

Creare il tuo blu di Prussia può essere un’esperienza gratificante e un modo per personalizzare ulteriormente il tuo lavoro. Inoltre, condividere ciò che hai creato con altri può aiutare a costruire una comunità di persone con interessi simili.

Blu di prussia

Per esempio c’è questa versione che puoi trovare online anche se il costo di spedizione incide sul prezzo finale.

Il layout blue fornisce un rivestimento liscio e ad asciugatura rapida per produttori di utensili e stampi e lavori di layout di produzione.

  • Aderisce a tutti i tipi di metallo.
  • Non è corrosivo, non sfaldante e resistente al calore.

Lo puoi utilizzare per tracciare il tuo coltello.

La versione del blu di Prussia disponibile online, nota anche come “layout blue”, è un prodotto specificamente formulato per i lavori di layout in campo industriale, ad esempio nella produzione di utensili e stampi.

Ecco alcune delle sue caratteristiche principali:

  1. Rivestimento Liscio e Ad Asciugatura Rapida: Questo prodotto è progettato per fornire un rivestimento uniforme che si asciuga rapidamente, il che è essenziale in un ambiente di produzione dove il tempo è prezioso.
  2. Adesione su Tutti i Tipi di Metallo: Un vantaggio significativo è la sua capacità di aderire a diversi tipi di metallo, rendendolo versatile per una varietà di applicazioni.
  3. Non Corrosivo e Resistente al Calore: Questa formula è ideale per l’uso in ambienti dove il metallo può essere esposto a temperature elevate o a condizioni che potrebbero causare corrosione. La resistenza al calore e alla corrosione assicura che il rivestimento rimanga intatto e visibile anche in condizioni difficili.
  4. Non Sfaldante: Questa caratteristica è particolarmente importante per mantenere la chiarezza delle linee e dei segni tracciati, garantendo che non si stacchino o si sfaldino nel tempo.
  5. Applicazioni per la Lavorazione dei Coltelli: Il blu di Prussia è particolarmente utile nella lavorazione dei coltelli per tracciare accuratamente le linee di taglio, le bisellature o altri dettagli importanti. La sua adesione e visibilità sul metallo rendono più semplice il processo di taglio e modellazione del coltello.

Tieni presente, tuttavia, che il costo di spedizione può influenzare il prezzo finale del prodotto. Pertanto, valuta se l’acquisto online sia conveniente in base al costo totale, includendo la spedizione, rispetto ad alternative locali o fai-da-te.

DIY Blu di prussia coltellimania.com

 

Inoltre anche se può sembrare strano non è di facile reperimento questa tipologia di prodotto e spesso il costo del prodotto è notevole.

Ps. Non so se c’è un deterioramento del prodotto nel tempo, il mio consiglio è una volta utilizzato di conservarlo ben sigillato e al buio.

Il procedimento per la preparazione è semplice ed il prodotto è utilizzabile subito una volta mischiato.

Una piccola premessa è necessaria perchè l’inchiostro che farai deve avere delle proprietà fondamentali:

  • Deve asciugare velocemente
  • Non deve subire gli attacchi del lubrificante (wd40 compreso) e acqua quando immergi la barra per raffreddarla
  • La superficie colorata non deve “sfagliarsi” al passaggio della punta da tracciare (fine) per ottenere linee nette e precise.
  • Deve resistere al passaggio delle dita sul pezzo.
  • Deve togliersi facilmente alla fine del lavoro con uno straccio imbevuto di alcol.

Attenzione!! Se c’è qualcosa che non ti torna significa che hai sbagliato qualcosa negli ingredienti o nelle dosi indicate.

La ricetta del blu di prussia:

  1. Fai sciogliere 50 grammi di gommalacca in 250 cc di Alcool al 94 o 99°, attenzione che la gommalacca per sciogliersi ha bisogno di tempo quindi chiudi il barattolo agitalo bene e lascia a riposare per tutta la notte. Al mattino troverai tutto tutta la gommalacca sciolta. Usa alcool etilico denaturato 99,9° (utilizzato nel restauro come solvente per la gommalacca) e della gommalacca de cerata in scaglie (purissima in scaglie, sbiancata e depurata dalle sostanze coloranti);
  2. Utilizza una calza di nylon vecchia per filtrare il liquido in un altro barattolo.
  3. Versate piano piano dell’anilina all’alcool colore blu (polveri che sciolte in alcool creano una soluzione del colore prescelto), agitando bene con un bastoncino per evitare grumi, il colore 10 grammi per 250 cc di alcool. Il colore in polvere è un “colore mordente per legno ad alcool viola“, lo trovi nei negozi che trattano forniture per restauri (prezzo circa 2  Euro). Deve essere all’alcool, non sostituitelo con colori all’anilina o all’acqua.DIY Blu di prussia coltellimania.com
  4. Procurati un barattolo in plastica con chiusura ermetica in cui travasarlo e buona tracciatura.

Ps. E’ importante conservarlo in un contenitore a chiusura ermetica per evitare l’evaporazione dell’alcool e richiuderlo subito dopo l’uso.

Per stenderlo usa un cotton fioc (il bastoncino per l’igiene delle orecchie) in modo da stenderlo senza lasciare le righe dovute ai peli del pennello ed anche perché è usa e getta e non devi pulire il pennellino ogni volta.DIY Blu di prussia coltellimania.com

Stendilo rapidamente ed evita che faccia spessore.

Pss. L’anilina è un prodotto molto tossico per l’uomo maneggialo con attenzione oppure usa qualcosa di alternativo ma sempre a base di alcol.

Il colore volendo lo puoi variare dal blu al rosso, dipende da te!

DIY Blu di prussia coltellimania.com

La ricetta e la procedura per farti il blu di prussia in quantità diverse:

Ecco una guida passo-passo per preparare il blu di Prussia secondo le tue specifiche:

Per 200 cc di Prodotto:

Ingredienti:

  • 40 gr di gommalacca in scaglie (preferibilmente decerata)
  • 200 cc di alcool etilico a 94° (idealmente a 99,9°)
  • 8 gr di anilina in polvere (solubile in alcool)

Procedura:

  1. Sciogliere la Gommalacca: In un contenitore, sciogli la gommalacca in scaglie nell’alcool etilico. Assicurati di usare un contenitore che possa essere sigillato ermeticamente.
  2. Agitare la Miscela: Agita o mescola bene la miscela per assicurare che la gommalacca si sciolga completamente. Questo potrebbe richiedere del tempo, quindi sii paziente.
  3. Aggiungere l’Anilina: Una volta che la gommalacca è completamente sciolta, aggiungi l’anilina in polvere. Assicurati che sia completamente miscelata.
  4. Lasciare Riposare: Lascia riposare la miscela per un po’, agitandola occasionalmente, per assicurarti che tutti gli ingredienti si siano ben combinati.
  5. Filtrare se Necessario: A seconda della purezza dei tuoi ingredienti, potresti dover filtrare la miscela per rimuovere eventuali impurità.
  6. Conservazione: Conserva il prodotto in un contenitore adatto, possibilmente in vetro, in un luogo fresco e asciutto.

Per 250 cc di Prodotto:

Ingredienti:

  • 50 gr di gommalacca in scaglie (preferibilmente decerata)
  • 250 cc di alcool etilico a 94° (idealmente a 99,9°)
  • 10 gr di anilina in polvere (solubile in alcool)

Procedura:

Segui gli stessi passaggi sopra, ma con le quantità di ingredienti per 250 cc di prodotto.

Considerazioni:

  • Sicurezza: Quando maneggi sostanze chimiche, specialmente alcool ad alta gradazione, è importante lavorare in un’area ben ventilata e usare attrezzature di protezione individuale come guanti e occhiali di sicurezza.
  • Qualità degli Ingredienti: Usa ingredienti di alta qualità per garantire un risultato ottimale.
  • Tempo di Asciugatura: Dopo aver applicato il blu di Prussia, lascialo asciugare completamente prima di procedere con ulteriori lavorazioni.

Questa ricetta fai-da-te ti permetterà di avere un controllo maggiore sulla qualità e la quantità del prodotto finito, oltre a essere un’opzione economica rispetto all’acquisto di prodotti commerciali.

  • Blu di prussia

Ps. Attenzione!! 200 centimetri cubi sono 20 centilitri

Conclusioni

Creare il proprio blu di Prussia attraverso una ricetta fai-da-te può essere un’esperienza gratificante e pratica per gli appassionati di lavori manuali, specialmente per chi lavora con il metallo o nella fabbricazione di coltelli.

Seguendo le ricette fornite per 200 cc o 250 cc di prodotto, puoi produrre facilmente una tintura di alta qualità che si adatta alle tue specifiche esigenze, offrendoti un risparmio significativo rispetto all’acquisto di prodotti commerciali.

I vantaggi di questa metodologia includono non solo il controllo sulla qualità e la composizione del prodotto, ma anche la possibilità di produrre quantità maggiori a un costo inferiore.

Questo aspetto è particolarmente vantaggioso per chi desidera condividere il proprio lavoro con altri hobbisti o artigiani.

Tuttavia, è fondamentale prestare attenzione alla sicurezza durante la preparazione e l’uso di sostanze chimiche, come l’alcool ad alta gradazione.

Assicurati di lavorare in un ambiente sicuro e ben ventilato, e di seguire le misure di sicurezza appropriate.

Infine, l’uso del blu di Prussia fai-da-te nella lavorazione dei metalli può migliorare notevolmente la precisione e la qualità dei tuoi progetti, rendendo il processo di tracciatura più efficace e durevole.

Questo metodo è un ottimo esempio di come le tecniche tradizionali possano essere adattate e personalizzate per soddisfare le esigenze moderne, dimostrando che l’artigianato e l’innovazione possono andare di pari passo.

Buona tracciatura con il blu di prussia DIY!

Are You Experience?

Andrea

blu di prussia

 


Like it? Share with your friends!

120
118 shares, 120 points
Andrea F

Maker and Enthusiast of Knifemaking. Other: Engineer / Professional Blogger / Bass Player / Instructor of Boxing / Muay Thai / Brazilian Jiu Jitsu / Grappling / CSW / MMA / Self Defence / FMA / Dirty Boxing / Silat / Jeet Kune Do & Kali / Fencing Knife / Stick Fighting / Weapons / Firearms. Street Fight Mentality & Fight Sport! State Of Love And Trust!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!