Dove vendere i tuoi coltelli

Sostieni il progetto. Condividi!

Una volta fatto il coltello sarebbe molto interessante riuscire a venderlo per tre scopi fondamentali:

  • Pagarsi i materiali e le attrezzature per fare nuovi coltelli ri-pagandosi la passione,
  • Guadagnare con le nostre creazioni per semplificarci la vita,
  • Creare una vera e propria attività lavorativa.

Ognuno di noi ha degli obiettivi personali quando si avventura nella creazione di coltelli, anche se credo che l’aspetto fondamentale sia la passione per questa arte, il resto diventa una conseguenza legata a come procede questa passione e al tuo interesse/motivazione/scopo personale ma senza la passione credo che non sia una strada che si può intraprendere visto anche l’impegno che richiede.

Oggi rispetto ad alcuni anni fa l’avvento di internet ha semplificato la propria visibilità ma non è proprio così semplice come appare, anche qui sono necessarie delle competenze che non sono così banali e scontate.

I canali per vendere

  • Fiere e mostre di coltello
  • Social network
  • Coltelleria locale
  • Passaparola
  • Il tuo sito
  • Coltellimania.com

Fiere e mostre di coltello

Questo è uno dei metodi che ti permette oltre al farti conoscere di poter vendere le tue creazioni.

Ne esistono diverse sia in Italia ma anche fuori dai confini italiani dove poter esporre le creazioni e avere un pubblico che potenzialmente è disposto a comprare il tuo coltello.

Social network

Questo è diventato uno dei canali preferiti di molti maker che sfruttando delle pagine frequentati da appassionati di coltelli hanno la possibilità di avere una grande visibilità.

Anche se può sembrare semplice mettere le foto le vedono un sacco di persone e vendere non è così scontato.

Su facebook esistono molti gruppi e puoi crearti anche la tua pagina e la stessa cosa su instagram.

Può essere un buon modo per iniziare a vendere e che non richiede un grande sforzo visto che lo puoi fare da casa.

Attenzione! Fatti pagare prima e spedisci sempre con tracciatura per chè purtroppo ci sono stati casi di truffe sia ai danni dei maker che degli aquirenti da parte di finti maker.

Il tuo sito

Molti maker creano il proprio sito web dove esporre le proprie creazioni e raccontare la propria storia, ecc.

E’ una buona idea se sai quello che stai facendo diversamente è più utile usare i social network perchè è più semplice dare visibilità alle tue creazioni.

Ritengo che comunque un  maker deve avere il suo sito anche per non essere legato a social che con il tempo non puoi sapere che politiche adotteranno magari proibendo di pubblicizzare determinati tipi di oggetti come i coltelli.

Coltelleria locale

Nel tuo paese e nella tua città sicuramente ci sono delle coltellerie e puoi parlare con il titolare per vendere le tue creazioni lasciandole al suo negozio pattuendo il suo guadagno.

Indicativamente il 10% del costo finale che gli indichi o diversamente chiedi quanto vuoi tu e sta a lui venderlo a un prezzo per guadagnarci.

Il mio consiglio e di indicare tu il prezzo per evitare speculazioni inutili soprattutto se fai più coltelli identici o simili. A nessuno piace scoprire che lo stesso oggetto lo hai pagato il doppio, e non ha senso giocare con la tua reputazione.

Alcune coltellerie sono molto frequentate e ben fornite di coltelli industriali e poco di coltelli custom che possono diventare invece interessanti per alcuni appassioanti locali facendoti anche pubblicità nella tua area geografica e facendoti conoscere come artigiano.

Il venditore può proporre alla sua clientela dei prodotti custom andando ad accontentare dei clienti esigenti che vogliono dare un valore aggiunto al proprio coltello.

Passaparola

Amici, cugini, parenti, ecc. possono farti conoscre ma ritengo che sia normale se hai la stima da parte loro, ma non lo ritengo così scontato.

Molte persone a parte utilizzare i coltelli in cucina e a tavola per mangiare non hanno una vera conoscenza dei coltelli e di conseguenza la loro abitudine se non hanno una vera cultura a riguardo è quella dei coltelli industriali o low cost, non immagino quanto possa costare un coltello custom fatto su misura da un maker.

Puoi chiedere il loro aiuto a condividere le tue creazioni ma non la ritengo la strada migliore.

Coltellimania.com

Sto creando uno store per la vendita di coltelli custom ma con delle novità interessanti che permetteranno al maker di avere la giusta visibilità perchè si tratta di un’ arte ed è necessario che si comprenda chi è il maker e la sua qualità e caratteristica esecutiva.

Presto spiegherò meglio questa opportunità unica.

Scrivimi in privato per avere maggiori dettagli.

Buona vendita!

Andrea


Se ti è piaciuto quello che hai letto e ti è stato utile prima di uscire dalla pagina condividi l’articolo tramite i tasti social che vedi in alto e  commenta. Grazie davvero!

Importante! Ti chiedo ancora un  piccolo sforzo ma per me è utile per il progetto, clicca mi piace sulla pagina facebook e al canale Instagram.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *