La mostra di coltelli del CIC di Milano 2023

11 min


144
144 shares, 144 points

La mostra di coltelli del CIC di Milano 2023 coltellimania.com

La mostra di coltelli del CIC di Milano

Ogni anno a nell’ultimo weekend di novembre o nel primo weekend di dicembre viene fatta a Milano la mostra di coltelli del CIC Corporazione Italiana Coltellinai dove partecipano i maestri e gli associati della corporazione.

In questa occasione si possono vedere tra i migliori maker italiani e internazionali che espongono per due giorni le loro creazioni alla mostra di coltelli del CIC di Milano.

Affila i tuoi sensi e preparati a immergerti nel cuore pulsante dell’artigianato di alta qualità, perché il weekend del 25 e 26 Novembre 2023 segna l’attesissimo ritorno del 25° show annuale della C.I.C. a Milano – una celebrazione di tradizione, maestria e design senza eguali nel panorama internazionale della coltelleria.

Milano: L’Incrocio delle Lame del Mondo

Milano, con la sua eleganza intrinseca e il suo spirito accogliente, si conferma ancora una volta come l’arena ideale per questo evento di prestigio. Questa metropoli, crocevia di culture e snodo fondamentale tra l’Europa e il resto del mondo, si rivela accessibile con facilità da ogni angolo del globo, grazie ai suoi collegamenti aerei diretti.

Oltre ad essere la capitale dell’innovazione e del fashion italiano, Milano si veste anche di gentilezza e ospitalità. La mostra ha luogo nell’ultimo fine settimana di novembre, un periodo perfetto per coloro che desiderano abbinare l’amore per le lame di qualità con l’emozione dello shopping pre natalizio in una città vibrante di energia e di fascino.

La Sede: L’Hotel Melià

L’Hotel Melià continua ad essere la scelta prediletta per ospitare questo evento, offrendo uno dei saloni più prestigiosi, dove eleganza architettonica e servizi impeccabili si fondono per garantire un’esperienza indimenticabile sia per gli espositori sia per gli entusiasti visitatori.

Un Evento Esclusivo per Artigiani del Ferro

Nell’ambito della coltelleria artigianale, la C.I.C. si distingue per una scelta audace: l’accesso allo show è concesso esclusivamente ai coltellinai artigiani. Questo approccio, quasi unico nel suo genere, attira collezionisti da tutto il mondo, affascinati dalla possibilità di osservare e acquistare pezzi unici, frutto di un lavoro di precisione e passione.

La presenza dei Maestri italiani, riconosciuti per la loro abilità insuperabile, si mescola con quella di talenti internazionali, creando un terreno fertile per una sana competizione e un interesse sempre crescente verso nuove e antiche tecniche di lavorazione.

Un Tributo ai Giganti della Coltelleria

Un punto di forza che arricchisce ulteriormente il programma è la mostra interna di coltelli da collezione realizzati dai padri fondatori dell’arte coltelliniera – Randall, Schmidt, Moran – grazie alla generosità di collezionisti italiani e internazionali che desiderano condividere pezzi di storia e mestiere con il pubblico.

Questo show non è solo un evento; è un tributo alla tradizione e alla continua evoluzione dell’arte della coltelleria. È un’esperienza imperdibile per ogni appassionato che desidera toccare con mano il frutto dell’ingegno umano trasformato in lame affilate.

Non mancare all’appuntamento con l’eccellenza: il 25° show della C.I.C. ti aspetta per due giorni di pura meraviglia, dove ogni coltello narra una storia di creatività, dedizione e maestria artigianale.

Ti aspettiamo a Milano – dove ogni lama racconta una storia.

La locandina dell’edizione 2023

La mostra di coltelli del CIC di Milano 2023 coltellimania.com

La mostra di coltelli del CIC di Milano 2023 coltellimania.com

 

L’ Hotel Melià offre uno dei saloni più prestigiosi per ambiente ed architettura e, aspetto non trascurabile, permette a coltellinai e visitatori di usufruire di spazi e servizi che rendono gradevole la permanenza allo Show.

Con una filosofia apparentemente controcorrente, il Direttivo della C.I.C. ha scelto di riservare la partecipazione allo show esclusivamente a coltellinai artigiani e questa caratteristica, quasi unica a livello mondiale, ha portato a un maggior interesse dei collezionisti che arrivano ormai da tutte le parti del mondo.

La qualità dei partecipanti è veramente notevole, non solo perché i Maestri italiani sono di eccellente levatura, ma anche perché la sapiente miscela con i Maestri stranieri crea una competizione e un interesse particolare.

Da alcuni anni inoltre all’interno della mostra viene organizzata un’esposizione di coltelli da collezione costruiti dai padri fondatori della coltelleria artistica (Randall, Schmidt, Moran) messi a disposizione da collezionisti italiani e straniere che così offrono il loro contributo al valore della manifestazione.

Grazie a tutti questi motivi, col passare degli anni si è creata un’ atmosfera di accoglienza e di cordialità che contraddistingue lo show di Milano e gli danno la fama lusinghiera di cui gode.

La locandina dell’edizione 2022

La mostra di coltelli del CIC di Milano 2023 coltellimania.com

La locandina dell’edizione 2019

La mostra di coltelli del CIC di Milano

Dove si svolge la mostra del CIC

L’ Hotel Melià di Milano, nel quale da sempre si svolge la manifestazione, offre uno dei saloni più prestigiosi per ambiente ed architettura.

Un aspetto non trascurabile per questo tipo di esposizione che la rende suggestiva e in un ambiente caldo.

Questo permette a coltellinai e visitatori di usufruire di spazi e servizi che rendono gradevole la permanenza allo Show, ve lo garantisco, una esperienza davvero interessante in un ambiente suggestivo e di classe.

 

Contatti per prenotazione camere

  • HOTEL MELIA’ MILANO
  • Via Masaccio, 19 Milano
  • Tel : 02 354 03 219
  • @mail: melia.milano@melia.com

Questa location permette a coltellinai e visitatori di usufruire di spazi e servizi che rendono gradevole la permanenza allo Show, ve lo garantisco, una esperienza davvero interessante in un ambiente suggestivo e di classe.

La filosofia “controcorrente” della mostra del CICLa mostra di coltelli del CIC di Milano 2023 coltellimania.com

Con una filosofia apparentemente controcorrente ma che condivido, il Direttivo della C.I.C. ha scelto di riservare la partecipazione allo show esclusivamente a coltellinai artigiani associati e certificati.

Questa caratteristica che è quasi unica a livello mondiale, ha creato un forte interesse nei collezionisti di coltelli custom che arrivano ormai da tutte le parti del mondo per assistere a un evento così di nicchia.

La qualità dei partecipanti è di altissimo livello, non solo perché i Maestri italiani sono di eccellente levatura e certificati dallo stesso CIC, ma anche perché la sapiente miscela con i Maestri stranieri crea una competizione e un interesse particolare.

L’Essenza Pura della Coltelleria: La Rivoluzionaria Scelta del C.I.C.

Nel panorama internazionale delle mostre dedicate all’arte della coltelleria, il C.I.C. si distingue per una scelta audace e distintiva: aprire le sue porte esclusivamente ai coltellinai artigiani associati e certificati. Un approccio che potrebbe sembrare controcorrente, ma che personalmente ritengo essere una visione lungimirante e di grande valore.

Un Impegno verso l’Autenticità e la Maestria

L’attenzione alla qualità e all’autenticità è ciò che rende lo show del C.I.C. un evento senza precedenti. I collezionisti ed estimatori di coltelli custom, provenienti da ogni angolo del globo, sono attratti da questa particolarità, sapendo di poter trovare una selezione ineguagliabile di artigiani e delle loro creazioni. La garanzia di eccellenza è data dalla certificazione del C.I.C. stesso, un sigillo di maestria e autenticità.

Un Palcoscenico Internazionale per la Coltelleria d’Eccellenza

La presenza dei maestri italiani, riconosciuti per la loro superba qualità e perizia, è ulteriormente esaltata dall’incontro con artigiani di fama internazionale. Questa fusione crea un’atmosfera di competizione amichevole e scambio culturale che non solo eleva lo standard dell’evento, ma stimola anche un interesse crescente e un dialogo aperto tra le diverse scuole di coltelleria.

Esclusività e Qualità: Il Cuore dello Show C.I.C.

L’esclusività dell’evento serve da potente magnete per chi è seriamente coinvolto nel mondo della coltelleria artistica. Per gli artigiani, rappresenta l’opportunità di presentare il proprio lavoro in un contesto che valorizza e premia l’eccellenza. Per i visitatori, è la certezza di un’esperienza che offre solo il meglio della produzione artigianale di coltelli, in un contesto di assoluta dedizione alla qualità e all’innovazione.

Un Tributo alla Tradizione e uno Sguardo al Futuro

Adottare una filosofia così “controcorrente” non è soltanto una scelta, ma una dichiarazione di principi: un omaggio alla tradizione artigianale della coltelleria e, al contempo, un passo verso il futuro del settore. La mostra del C.I.C. si conferma così come un appuntamento imperdibile per chi cerca la sostanza oltre l’apparenza, per chi sa riconoscere e valorizzare la vera arte della coltelleria.

La mostra di coltelli del CIC di Milano

La coltelleria artistica alla mostra di coltelli del CIC di Milano

Da alcuni anni all’interno della mostra viene organizzata un’esposizione di coltelli da collezione costruiti dai padri fondatori della coltelleria artistica (Randall, Schmidt, Moran) messi a disposizione da collezionisti italiani e straniere che così offrono il loro contributo al valore della manifestazione.

L’Arte della Coltelleria in Mostra: Capolavori senza Tempo al C.I.C. di Milano

Nel cuore pulsante dell’affascinante mostra di coltelli del C.I.C. a Milano, sorge un’esposizione che cattura l’essenza stessa dell’arte coltelliera: una galleria dedicata ai capolavori di alcuni dei più venerati maestri della coltelleria artistica. Questa sezione della mostra offre un tributo ai giganti su cui si regge l’arte della fabbricazione dei coltelli, presentando pezzi storici realizzati da leggende quali Randall, Schmidt e Moran.

Una Collezione Curata di Pezzi Iconici

La mostra celebra non solo l’abilità e l’innovazione, ma anche la storia e la tradizione, esibendo coltelli da collezione che sono più di semplici strumenti: sono eredità di mestiere, opere d’arte e testimoni del tempo. Questi pezzi, accuratamente selezionati e messi a disposizione da collezionisti sia italiani che internazionali, arricchiscono l’evento, contribuendo a crearne un’atmosfera di reverenza e ammirazione per le tradizioni della coltelleria.

Immergiti nella Storia della Coltelleria Artistica

Per gli appassionati e i curiosi, questa sezione offre una rara opportunità di immergersi nella storia della coltelleria artistica, di ammirare da vicino le tecniche di lavorazione che hanno definito generazioni e di apprezzare la bellezza senza tempo di queste opere d’arte funzionale. Ogni coltello esposto racconta la storia della sua creazione e del suo creatore, collegando i visitatori con la profonda eredità culturale dell’artigianato del coltello.

Un Tributo ai Maestri e un’Inspirazione per i Nuovi Artigiani

L’esposizione agisce come un ponte tra passato e presente, servendo da tributo ai maestri coltellinai e da fonte d’ispirazione per i nuovi artigiani che ambiscono a seguire le loro orme. La visione di queste opere può accendere la scintilla della creatività nei coltellinai emergenti, spronandoli a perseguire la propria passione e a forgiare la prossima generazione di coltelli artistici.

Un’Esperienza Unica per Collezionisti e Ammiratori

Che tu sia un collezionista serio in cerca di pezzi unici o un ammiratore dell’artigianato fine, la sezione dedicata alla coltelleria artistica alla mostra del C.I.C. di Milano promette un’esperienza ricca e coinvolgente. Questa è un’occasione imperdibile per celebrare e rendere omaggio all’arte, alla storia e all’ingegno che rendono la coltelleria una forma di espressione così potente e apprezzata.

I fornitori di materiali

Inoltre in uno spazio adiacente alla sala di esposizione della  mostra di coltelli del CIC di Milano c’è uno spazio dedicato a rivenditori più conosciuti di acciai e materiali per coltellinai (acciaio/manici/mosaic pin/pellami/lime/ecc.) dove puoi acquistare direttamente il materiale e cosa molto importante poterli toccare e vedere da vicino.

Esplora il Tesoro dei Coltellinai: Materiali da Maestro

Accanto alla splendida esposizione di lame che ha reso famoso lo show della C.I.C. di Milano, c’è un altro spazio che fa battere il cuore di ogni artigiano e appassionato di coltelleria: l’area dedicata ai fornitori di materiali di qualità superiore. Questo santuario di risorse è il luogo dove la passione incontra la possibilità, offrendoti l’opportunità unica di scoprire, toccare e acquistare di persona materiali selezionati per la creazione di coltelli.

Una Vetrina di Materiali Raffinati

Immagina di poter esplorare una vasta gamma di acciai d’élite, manici lavorati con maestria, mosaic pins che trasformano la funzionalità in arte, pellami che promettono fodere tanto robuste quanto eleganti e lime precisione che potranno definire ogni dettaglio del tuo prossimo capolavoro. Tutti questi materiali sono lì, a portata di mano, pronti per dare forma alla tua visione di coltello perfetto.

Più Che un Acquisto: Un’Esperienza Sensoriale

Qui non si tratta semplicemente di fare acquisti. Si tratta di vivere un’esperienza sensoriale completa. La possibilità di maneggiare i materiali, di valutare la loro qualità attraverso il tatto, la vista e persino l’odore, permette una comprensione profonda e un collegamento reale con la materia prima da cui nasceranno le tue future creazioni.

Consigli di Esperti e Scambio di Idee

I rivenditori presenti sono tra i più noti e affidabili nel settore, pronti a condividere la loro esperienza e a fornire consigli preziosi. È l’occasione perfetta per fare domande, scambiare idee e ricevere spunti innovativi, che possono elevare l’arte della coltelleria a nuove vette.

Porta a Casa la Qualità

Riparti con tutto ciò che ti serve per il tuo laboratorio o per la tua prossima creazione artistica. Questo spazio è un tesoro che ogni coltellinaio, sia veterano sia alle prime armi, attende con impazienza tutto l’anno.

Preparati a Essere Ispirato

Che tu stia cercando il componente finale per il tuo progetto corrente o i materiali per iniziare la tua prossima avventura artigianale, lo spazio dei fornitori alla mostra del C.I.C. è una tappa obbligatoria che promette ispirazione e qualità.

Assicurati di lasciare spazio nella tua borsa per i tesori che troverai!

Vieni a scoprire, a sentire e a scegliere il meglio per il tuo mestiere.

Ti aspettiamo nel centro pulsante dell’artigianato di coltelli: una stanza dove ogni materiale ha una storia da raccontare, pronta a diventare parte della tua prossima creazione affilata.

La mostra di coltelli del CIC di Milano 2023 coltellimania.com La mostra di coltelli del CIC di Milano 2023 coltellimania.com La mostra di coltelli del CIC di Milano 2023 coltellimania.com La mostra di coltelli del CIC di Milano 2023 coltellimania.com

Oltre ai materiali ci sono anche espositori di attrezzature come levigatrici a nastro, forni da tempra per coltellinai, ecc.La mostra di coltelli del CIC di Milano 2023 coltellimania.com

Grazie a tutti questi motivi, col passare degli anni si è creata un’ atmosfera di accoglienza e di cordialità che contraddistingue lo show di Milano e gli danno il prestigio di cui gode.

La mostra di coltelli del CIC di Milano è una delle più importanti del mondo!

Coltellinai Italiani Associati alla Corporazione Italiana Coltellinai – CIC

CIC corporazione italiana coltellinai

La Corporazione Italiana Coltellinai è nata nel 1996 fondata da cinque soci con lo  scopo di salvaguardare il coltello artigianale inteso come oggetto d’arte e creando il primo show milanese di coltello custom.

Il crescente successo della manifestazione stimola l’attenzione dei più famosi coltellinai che vedono Milano come fondamentale punto d’incontro per maestri del settore.

Oggi lo show della Corporazione Italiana Coltellinai, che si svolge come consuetudine l’ultimo weekend di Novembre, è considerato uno dei più importanti al mondo..

CIC Corporazione Italiana Coltellinai

Elenco dei maestri e associati del CIC

  • Aquila Vito
  • Bacchilega Massimo
  • Ballestra Santino
  • Barban Daniele
  • Bennica Charles
  • Bergh Roger
  • Bernabei Massimo
  • Bertaina Luigi
  • Bojtos Arpad
  • Bonassi Franco
  • Bonassi Mauro
  • Brignone Paolo
  • Bruna “Graciut” Bruno
  • Burkovski Vladimir
  • Caimmi Lorenzo
  • Caregnato Riccardo
  • Castangia Paolo
  • Cavedon Carlo
  • Compostella Stefano
  • Consoli Sergio
  • Davis Barry
  • De Carli Alberto
  • Dell Wolfgang
  • Di Paco Milko
  • Ebner Johannes
  • Elias Pietro
  • Embretsen kaj
  • Ercoli Claudio Mondo
  • Esposito Emmanuel
  • Fachin Valentino
  • Farina Antonio
  • Feltresi Moreno
  • Filippi Ivo
  • Fin Luciano
  • Fogarizzu Antonio
  • Fogarizzu Salvatore
  • Frizzi Leonardo
  • Gallotta Andrea
  • Gambino Giuseppe
  • Gamper Martin
  • Garau Marcello
  • Gianferrari Corrado
  • Gidoni Paolo
  • Giurisato Roberto
  • Gobec Stefan
  • Goshovskyy Vasyl
  • Gulli Pierluigi
  • Gustafsson Johan
  • Hankala Jukka
  • Hara Koji
  • Headrick Gary
  • Horn Des
  • Ibba Daniele
  • Jankowsky Michael
  • Knickmeyer Hank
  • Lecocq Alexis
  • Loerchner Wolfgang
  • Loerchner Elizabeth
  • Mainolfi Riccardo
  • Martini Alessandro
  • Mattioli Maurizio
  • Merli Walter
  • Messori Manuele
  • Minnick Jim & Joyce
  • Montagna Livio
  • Morlacchetti Socrate
  • Morotti Attilio
  • Mura Denis
  • Musso Alexandre
  • Ottonello Roberto
  • Ouye Keith
  • Pala Giuseppe
  • Panella “Marco Knives” Marco
  • Peddiu Mario Angelo
  • Petricca Paolo
  • Petronzio Piero
  • Pintore Lucio
  • Piras Piero
  • Pizzadili Giampiero
  • Pizzi Luca
  • Polyakoff Andrey
  • Poratelli Flavio
  • Pospíšil Alexandr
  • Puddu Salvatore
  • Quartini Dario
  • Raimondi Simone
  • Ramondetti Sergio
  • Reverdy Pierre
  • Revishvili Zaza
  • Riboni Claudio
  • Rietveld Bertie
  • Rovatti Andrea
  • Salice Sanna Massimo
  • Schanz Juergen
  • Scotti Angelo
  • Sfreddo Rodrigo
  • Silvestrelli Fabrizio
  • Steinau Jurgen
  • Suchéras Jean Pierre
  • Tencati Giuseppe
  • Terzuola Robert
  • Thorburn Andrè E.
  • Todeschi Marco
  • Tolotti Angelo
  • Tonelli Cesare
  • Tschager Reinhard
  • Tuominen Pekka
  • Van Rijswijk Aad
  • Velarde Ricardo
  • Volpato Claudio
  • Weinstock Robert
  • Wood Owen
  • Zicolillo Aldo

Molti di questi maestri e affiliati li potrai vedere e conoscere di persona vincono alle loro creazioni alla mostra di coltelli del CIC di Milano.

La mostra di coltelli del CIC di Milano

Conclusioni

La mostra del C.I.C. di Milano è più di un semplice evento: è una celebrazione dell’arte, della tradizione e dell’innovazione nel campo della coltelleria.

Ogni anno, questa mostra si trasforma in un crocevia vitale per la comunità dei coltellinai artigiani e per gli appassionati di tutto il mondo, un luogo dove la passione si fonde con la professionalità e dove ogni pezzo esposto racconta una storia di dedizione e maestria.

La decisione del C.I.C. di riservare la partecipazione agli artigiani associati e certificati non è solo una garanzia di qualità, ma anche un forte messaggio di sostegno al mestiere artigianale e alla sua inestimabile importanza culturale.

È un invito a riscoprire e apprezzare il valore di un lavoro fatto a mano, il significato che ogni singola lama può racchiudere oltre la sua funzione pratica.

In conclusione, la mostra del C.I.C. si afferma come un evento imprescindibile nel calendario di chiunque abbia a cuore il mondo della coltelleria. Con la sua atmosfera unica, gli artigiani d’élite e le creazioni che sfidano il tempo, rappresenta una finestra aperta sull’eccellenza di un settore che continua a evolversi senza mai dimenticare le sue radici.

Non è solo una mostra; è un appuntamento con la storia e l’evoluzione dell’arte del coltello, un momento di incontro, scambio e ispirazione per tutti coloro che vedono nel coltello non solo uno strumento, ma una vera e propria espressione di vita.

La mostra di coltelli del CIC di Milano è una occasione unica per poter vedere da vicino le creazioni di coltelli custom e artigianali fatti dai maestri del CIC.

Qui puoi vedere grandissimi maker che sono sempre disponibili a spiegare le loro creazioni e anche a rispondere a qualche domanda e suggerimento per chi si cimenta in questa arte.

E’ davvero una occasione incredibile che non puoi perdere se sei interessato all’hobby / passione per il coltello.

E’ anche una occasione per acquistare qualche pezzo da collezione direttamente da un maker che ti ha particolarmente interessato.

Un consiglio! Se sei un maker o se sei un appassionato di coltelli visita la mostra di coltelli del CIC di Milano

Are you experience?

Andrea


Se ti è piaciuto quello che hai letto e ti è stato utile prima di uscire dalla pagina condividi l’articolo tramite i tasti social che vedi in alto e  commenta. Grazie davvero!

Importante! Ti chiedo ancora un  piccolo sforzo ma per me è utile per il progetto, clicca mi piace sulla Pagina Facebook e al Canale Instagram.



Like it? Share with your friends!

144
144 shares, 144 points
Andrea F

Maker and Enthusiast of Knifemaking. Other: Engineer / Professional Blogger / Bass Player / Instructor of Boxing / Muay Thai / Brazilian Jiu Jitsu / Grappling / CSW / MMA / Self Defence / FMA / Dirty Boxing / Silat / Jeet Kune Do & Kali / Fencing Knife / Stick Fighting / Weapons / Firearms. Street Fight Mentality & Fight Sport! State Of Love And Trust!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!