La pillola del giorno 001 – La bisellatura prima della tembra

Sostieni il progetto. Condividi!
Questa è una semplice ma essenziale domanda che sorge spontanea.

La bisellatura prima della tempra deve essere finita?

Una piccola premessa su cosa è la pillola del giorno. Si tratta di indicare brevi ma importanti temi che tutti si trovano ad affrontare e che voglio condividere con voi per evitare errori o migliorare la propria tecnica o infine raccontare esperienza brevi in pillole.
Ritorniamo ora alla domanda semplice ma importante della pillola del giorno.
Diciamo che la bisellatura deve esere “finita” per quella fase di processo del coltello.
La cosa fondamentale è lasciare 1 – 1,2  mm di costa sul filo della lama prima della tempra.

Verifica con il calibro o con il tempo anche a occhio va bene.
Se il filo è troppo sottile quello che succede durante la tempra è che il filo si fonde prima che il resto della lama sia in temperatura di tempra.
Non andare con la finitura della lama oltre la grana 400 come nastro e cosa molto importante il piatto della lama deve essere un piano, quindi già rettificato.
Ora che sei in questa condizione di filo e di finitura lo tempri o lo porti a temprare.
Ps.Prima della tempra portare la finitura della lama a 800 di grana o oltre non serve.
Quando riparti con il coltello temprato non partire mai dalla stessa grana con cui ho precedentemente “finito” il coltello per la tempra.
Se ho finito con la 400 di solito riparti dalla 220 per poi salire per completare la bisellatura prima di creare il filo (micro bevel).
Buon lavoro!
Andrea 


Se ti è piaciuto quello che hai letto e ti è stato utile prima di uscire dalla pagina condividi l’articolo tramite i tasti social che vedi in alto e  commenta. Grazie davvero!

Importante! Ti chiedo ancora un  piccolo sforzo ma per me è utile per il progetto, clicca mi piace sulla pagina facebook e al canale Instagram.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *