Paracord Knife Handle Wraps

Esplora l'universo delle impugnature di coltelli con il paracord! Scopri oltre 16 stili e approcci, dalla tattica all'asiatica, in 'Paracord Knife Handle Wraps'. Una guida completa con istruzioni dettagliate e foto passo dopo passo per creare manici personalizzati per i tuoi coltelli. Entra nel mondo del paracord oggi stesso!8 min


130
127 shares, 130 points

Paracord Knife Handle Wraps

Paracord Knife Handle Wraps: The Complete Guide from Tactical to Asian Styles (solo in lingua Inglese)

I manici dei coltelli rivestiti con le impugnature Paracord sono molto popolari su alcune tipologie di coltello in particolare per quanto riguarda i coltelli da sopravvivenza e i coltelli tattici.

Sono impugnature comode in mano, sono antiscivolo, sono impermeabili all’umidità e alle variazioni di temperatura.

In un’emergenza, spesso è possibile annullare l’involucro e quindi avere una corda pratica a portata di mano.

Questa libro di Jan Dox è una guida chiara e intuitiva che ti insegna tutto ciò che devi sapere, tra cui la scelta e selezione del paracord stesso e la tessitura degli stili di avvolgimento corretti per sottofondi, usi tattici, skeleton handles e altro.Paracord Knife Handle Wraps

Nel libro sono spiegati oltre 16 stili e approcci, dagli intrecci base per il manico in paracord alle manicature con paracord standard militari o ad anello, agli paradox wrap (avvolgimenti di paradossi), fino agli avvolgimenti dei manici tsukamaki in stile artistico giapponese.

I manici Tsukamaki

I manici Tsukamaki sono una tecnica tradizionale giapponese di avvolgimento dei manici delle spade katana con una corda chiamata “ito”. Questa tecnica è stata sviluppata per migliorare la presa, la comodità e l’estetica dei manici delle spade, e ha una lunga storia nell’arte della spada giapponese.

Ecco alcune caratteristiche chiave dei manici Tsukamaki:

  1. Corda Ito: La corda Ito utilizzata per il Tsukamaki è tradizionalmente fatta di seta, anche se oggi vengono utilizzati materiali moderni come il cotone o il poliestere. La corda Ito è disponibile in vari colori, ma i colori tradizionali includono il nero, il bianco, il marrone e il verde.
  2. Tecnica di Avvolgimento: Il processo di Tsukamaki prevede un avvolgimento preciso e serrato della corda Ito intorno al manico della spada. Questo avvolgimento è fatto in modo da coprire completamente il manico e garantire una presa sicura e comoda.
  3. Menuki: Durante il processo di Tsukamaki, vengono spesso aggiunti dei menuki, che sono ornamenti o placche di metallo o altro materiale posizionati sotto la corda Ito. Questi menuki servono sia a decorare il manico che a fornire ulteriore texture e comfort.
  4. Varietà di Stili: Ci sono vari stili di Tsukamaki, ognuno con il proprio motivo e design unico. Alcuni stili sono più semplici e tradizionali, mentre altri sono più elaborati e decorativi.
  5. Benessere e Funzionalità: Oltre all’aspetto estetico, i manici Tsukamaki sono progettati per offrire una presa solida e comoda durante l’uso della spada. La corda Ito impedisce al manico di scivolare dalla mano dell’utente.

I manici Tsukamaki sono spesso associati alle spade katana e ad altre spade tradizionali giapponesi, ma la tecnica può essere adattata anche per altri tipi di coltelli o armi con manici. Questa tecnica richiede una certa abilità nell’avvolgimento della corda Ito e può essere considerata un’arte a sé stante all’interno della fabbricazione di spade e coltelli giapponesi.

Ecco alcune delle tecniche e degli stili che sono spiegati nel libro:

  1. Intrecci di base per il manico in paracord.
  2. Manicature con paracord standard militari.
  3. Manicature con paracord ad anello.
  4. Paradox wrap (avvolgimenti di paradossi).
  5. Avvolgimenti dei manici tsukamaki in stile artistico giapponese.
  1. Intrecci di base per il manico in paracord: Questi sono probabilmente i fondamentali dell’utilizzo del paracord per rivestire i manici dei coltelli. Gli intrecci di base possono variare in termini di stile e complessità, ma forniscono una presa comoda e antiscivolo.
  2. Manicature con paracord standard militari: Le manicature militari con paracord spesso utilizzano schemi di intreccio specifici per creare manici resistenti e funzionali. Questi intrecci sono progettati per fornire una presa affidabile.
  3. Manicature con paracord ad anello: Questa tecnica potrebbe coinvolgere l’aggiunta di anelli di paracord al manico, creando una texture o una presa aggiuntiva. Può anche avere scopi decorativi.
  4. Paradox wrap (avvolgimenti di paradossi): Gli avvolgimenti di paradossi possono essere intrecci complessi che creano design unici. Questi stili potrebbero richiedere una certa abilità nell’intrecciare il paracord.
  5. Avvolgimenti dei manici tsukamaki in stile artistico giapponese: Questi sono ispirati alla tecnica tradizionale giapponese di avvolgere i manici delle spade katana con corda. Sono noti per la loro bellezza estetica e possono essere molto dettagliati.

Queste tecniche offrono una vasta gamma di opzioni per personalizzare i manici dei coltelli con il paracord, consentendo ai creatori di scegliere tra design pratici, tattici o esteticamente piacevoli.

Ogni tecnica ha le sue caratteristiche e livelli di complessità, il che consente agli appassionati di coltelli di esplorare e sperimentare diverse opzioni per ottenere l’aspetto e le prestazioni desiderate.

La presenza di foto dettagliate passo dopo passo dovrebbe rendere il libro una risorsa molto utile per chi desidera imparare queste tecniche in modo chiaro e pratico.

La varietà di stili e approcci coperti nel libro consente ai lettori di personalizzare i loro coltelli in modo creativo e funzionale, adattando il rivestimento in paracord alle proprie preferenze estetiche e alle esigenze specifiche di utilizzo.

Le tecniche sono spiegate passo dopo passo utilizzando delle foto dettagliate.

Paracord Knife Handle Wraps

Il costo del manico in paracord

Uno dei vantaggi di fare un manico di paracord è il costo di realizzazione.

I costi per realizzare i tuoi manici, i materiali e strumenti per farlo sono minimi e puoi equipaggiare sia i tuoi coltelli fatti a mano che i tuoi coltelli di fabbrica con rivestimento con il manico in paracord.

Alcuni utilizzatori rivestono lo stesso manico in paracord per modificarne la sezione di presa, per dargli un grip maggiore per il loro utilizzo e anche per avere per chi pratica survival o bushcraft sempre con se sul coltello una corda che può essere utilizzata per diversi impieghi in caso di emergenza.

Ecco alcune ragioni per cui il costo del manico in paracord è generalmente considerato vantaggioso:

  1. Materiali accessibili: Il paracord è un materiale economico e ampiamente disponibile. È possibile trovare paracord in vari colori e stili a prezzi convenienti.
  2. Strumenti semplici: La tessitura di un manico in paracord richiede pochi strumenti, come forbici e un accendino per sigillare le estremità. Non sono necessari strumenti specializzati costosi.
  3. Personalizzazione economica: Il paracord offre molte opzioni di personalizzazione a basso costo. Puoi scegliere il colore e lo stile del paracord per adattarlo al tuo gusto personale o alle esigenze specifiche del tuo coltello.
  4. Utilità aggiuntiva: Come hai menzionato, il paracord può essere utilizzato in situazioni di emergenza. Rivestendo il manico del coltello con il paracord, hai sempre a portata di mano una corda resistente che può essere utilizzata per vari scopi, come il legame, la creazione di un rifugio temporaneo o il soccorso.

Questi fattori contribuiscono alla popolarità del rivestimento del manico del coltello con il paracord tra gli appassionati di coltelli, i praticanti di survival e di bushcraft, poiché offre un modo economico per migliorare il grip del coltello e disporre di una risorsa utile in caso di necessità.

Paracord Knife Handle Wraps

Manutenzione

Il paracord ha pochissima manutenzione per non dire nulla e può essere sostituito facilmente con un pò di pratica per cambiare anche il colore e l’estetica del coltello anche in base al proprio gusto e alle necessità.

Se si bagna deve essere asciugato ma richiede più tempo che un manico in micarta, in G10 o in fibra di carbonio.

La bassa manutenzione del paracord come materiale per il rivestimento dei manici dei coltelli.

Ecco alcune considerazioni aggiuntive sulla manutenzione del paracord come materiale per il manico:

  1. Sostituibilità: Uno dei principali vantaggi del paracord è la facilità con cui può essere sostituito. Se il paracord diventa sporco, usurato o danneggiato, è possibile rimuoverlo e sostituirlo con facilità senza dover cambiare l’intero coltello.
  2. Asciugatura: Se il paracord si bagna, è importante asciugarlo accuratamente per evitare eventuali danni o muffe. Tuttavia, come hai notato, il paracord può richiedere più tempo per asciugarsi rispetto ad altri materiali come la micarta, il G10 o la fibra di carbonio, che sono più resistenti all’acqua.
  3. Pulizia: La pulizia del paracord può essere fatta con una spazzola morbida o un panno umido per rimuovere lo sporco e i residui. In caso di macchie persistenti, è possibile utilizzare un detergente delicato. È importante assicurarsi che il paracord sia completamente asciutto dopo la pulizia prima di rimontarlo sul coltello.
  4. Resistenza all’usura: Il paracord è noto per la sua durata, ma l’usura dipenderà dall’uso intensivo e dalla frequenza con cui il coltello viene utilizzato. Se il paracord mostra segni evidenti di usura, è un segno che potrebbe essere necessario sostituirlo.

In generale, il paracord è un materiale per il rivestimento del manico dei coltelli che richiede una manutenzione minima, ma è importante prendersene cura per garantire che rimanga in buone condizioni estetiche e funzionali nel tempo.

La sua sostituibilità e versatilità lo rendono una scelta popolare per coloro che desiderano personalizzare i loro coltelli.

 

Paracord vs altre tipologie di manico

La scelta tra il paracord e altre tipologie di materiali per i manici dei coltelli dipende dalle esigenze specifiche e dalle preferenze personali.

Ecco un confronto tra il paracord e alcune altre tipologie di materiali comunemente utilizzati per i manici dei coltelli:

Paracord vs Micarta:

  • Il paracord offre maggiore personalizzazione in termini di colore e stile.
  • La micarta è più robusta e resistente all’acqua.
  • Il paracord può essere utilizzato come corda di emergenza.
  • La micarta è generalmente considerata più ergonomica per un uso prolungato.

Paracord vs G10:

  • Il paracord è più personalizzabile in termini di design.
  • Il G10 è altamente resistente e duraturo.
  • Il paracord offre una presa antiscivolo.
  • Il G10 è più leggero e offre una presa confortevole.

Paracord vs Legno:

  • Il paracord è più adatto per le situazioni tattiche o di sopravvivenza.
  • Il legno può essere più esteticamente piacevole.
  • Il paracord offre una presa migliore in condizioni umide o fangose.
  • Il legno richiede una manutenzione periodica per mantenere la sua bellezza.

Paracord vs Fibra di Carbonio:

  • Il paracord è più economico.
  • La fibra di carbonio è incredibilmente leggera e resistente.
  • Il paracord offre una maggiore personalizzazione di colore e stile.
  • La fibra di carbonio è ideale per chi cerca leggerezza e durabilità.

Paracord vs Stag (Corno di cervo):

  • Il paracord è un materiale sintetico, mentre lo stag è naturale e offre un aspetto rustico ed estetico.
  • Lo stag può essere più costoso rispetto al paracord.
  • Il paracord offre una presa antiscivolo anche in condizioni umide, mentre lo stag potrebbe diventare scivoloso quando bagnato.
  • Lo stag richiede una manutenzione periodica per evitare danni o deterioramento, mentre il paracord richiede meno manutenzione.

Paracord vs Osso:

  • Il paracord è un materiale sintetico e offre una maggiore personalizzazione in termini di colore e stile.
  • L’osso è naturale e può conferire un aspetto tradizionale e rustico al coltello.
  • Il paracord è più resistente all’acqua e alle variazioni di temperatura.
  • L’osso richiede una manutenzione periodica per evitare la secchezza o eventuali crepe.

Paracord vs Plastica ABS:

  • Il paracord è più personalizzabile in termini di design e colore.
  • La plastica ABS è resistente, leggera e economica.
  • Il paracord offre una presa antiscivolo.
  • La plastica ABS è facile da pulire e richiede una manutenzione minima.

Paracord vs Legno esotico:

  • Il paracord è più economico e offre una maggiore personalizzazione di colore e stile.
  • Il legno esotico può conferire un aspetto lussuoso e unico al coltello.
  • Il paracord offre una presa migliore in condizioni umide o fangose.
  • Il legno esotico richiede una manutenzione periodica e potrebbe essere più suscettibile all’usura rispetto al paracord.

La scelta tra il paracord e altre tipologie di manici dipende dalle preferenze personali in termini di estetica, comfort, resistenza e utilizzo previsto del coltello.

Molti coltelli vengono progettati con manici specifici in base all’uso previsto, quindi è importante considerare l’applicazione del coltello e le proprie preferenze personali quando si sceglie il materiale del manico.

 

Conclusioni

Paracord Knife Handle Wraps è un libro molto interessante ad un prezzo competitivo di 30 Euro anche se lo si trova solo in lingua inglese.

Il paracord è molto vantaggioso perchè ha un costo molto contenuto e permette molta versatilità di utilizzo che in alcune tipologie di coltello è necessaria.

Chiaramente lo sconsiglio su coltelli di pregio perchè si tratta di coltelli che non sono basati solamente sull’aspetto di utilizzo, ma sulla scelta dei materiali di pregio, estetica, personalizzazione senza diciamo badare a spese.

Spesso si tratta di coltelli che finiscono in espositori, vetrine e cassetti di collezionisti.

Il manico in paracord è per coltelli che vengono usati e maltrattati e il paracord è sempre qualcosa che può trovare più impieghi in caso di necessità.

Si tratta di una scelta che si vede spesso nei coltelli destinati al survival, al bushcraft dove avere su uno stesso strumento una doppia funzione è un aspetto essenziale per permettere di avere sul coltello una corda da usare per legare, bloccare, ecc.

Con un pò di pratica è possibile eseguire dei manici in paracord di qualità e giocando anche con i colori, combinazioni di colori e spessori del paracord rendere anche interessanti coltelli di un certo design esotico.

Are you experience?

Andrea


Like it? Share with your friends!

130
127 shares, 130 points
Andrea F

Maker and Enthusiast of Knifemaking. Other: Engineer / Professional Blogger / Bass Player / Instructor of Boxing / Muay Thai / Brazilian Jiu Jitsu / Grappling / CSW / MMA / Self Defence / FMA / Dirty Boxing / Silat / Jeet Kune Do & Kali / Fencing Knife / Stick Fighting / Weapons / Firearms. Street Fight Mentality & Fight Sport! State Of Love And Trust!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!